Torri di Quartesolo: mercoledì sera intervento sulla condotta “Bonna”

Sono programmati per la serata di domani, mercoledì 9 giugno, dalle ore 20.00 alle 6.00, i lavori che Viacqua eseguirà su un tratto della condotta acquedottistica “Bonna” nei pressi dell’attraversamento del fiume Tesina a Torri di Quartesolo.

La condotta di grosso diametro è parte del sistema idrico di adduzione Abbadia-Polegge e serve una vasta area dell’est vicentino, inclusi alcuni comuni padovani gestiti da Etra, per un totale di ben 30.000 utenti.

Le operazioni di riparazione di un tratto di tubazione, con relativo sezionamento della condotta, comporteranno la chiusura temporanea della linea e l'attivazione dei bypass, con la possibilità che si verifichino cali di pressione nei comuni di Torri di Quartesolo, Grumolo delle Abbadesse, Montegalda, Montegaldella, Camisano Vicentino, Grisignano di Zocco. I possibili cali di pressione riguarderanno inoltre i comuni padovani di Piazzola, Villafranca, Campodoro, Mestrino, Cervarese, Veggiano e Rovolon, gestiti da Etra.

“Gli interventi in questione - spiega il Presidente di Viacqua, Angelo Guzzo - sono parte del costante lavoro di Viacqua rivolto alla ricerca delle perdite e alla loro riparazione, con l’obiettivo di ridurre sempre più i quantitavi di acqua che vanno persi lungo la rete idrica. Qui stiamo parlando di una condotta di grandi dimensioni che consente di servire una vasta area a cavallo tra le province di Vicenza e Padova. Già nei mesi scorsi abbiamo completato altri interventi, in alcuni casi ricorrendo a tecniche innovative, proprio per ridurre al minimo il disagio all’utenza. Anche in questo caso abbiamo deciso di procedere in orario notturno per evitare disagi eccessivi, operando con la massima celerità consentita dal tipo di lavorazioni necessarie per ripristinare la fornitura in tempi brevi.”

Viacqua suggerisce di non programmare l’utilizzo di elettrodomestici come lavastoviglie e lavatrici durante gli interventi programmati. Al termine dei lavori si potrebbe notare qualche impurità uscire dai rubinetti o acqua di colore lattiginoso. Si tratta di fenomeni normali dovuti al cambio di pressione interna alle tubature e che si risolvono in pochi minuti lasciando scorrere l’acqua.
In caso di urgenza rimane sempre a disposizione il Pronto Intervento di Viacqua, attivo h24, che risponde al numero verde 800 99 15 22.




Data ultimo aggiornamento ultimo aggiornamento 09/06/2021
Viacqua gestisce il servizio idrico integrato in 68 comuni della provincia di vicenza.
Preleva per tutti i cittadini acqua pulita e sana, la trasporta nelle case, la fa defluire quando è sporca e la restituisce depurata all’ambiente.
torna su