Agevolazioni utenti alluvionati - indicazioni dell'Autorità d'Ambito

Riportiamo un comunicato dell'Autorità d'Ambito Territorioale Ottimale Bacchiglione, l'autorità che stabilisce le tariffe dell'acqua nel territorio gestito da Acque Vicentine.

In relazione alla disastrosa alluvione che ha colpito la scorsa settimana intere zone della provincia di Vicenza e della provincia di Padova, le Autorità d’Ambito di Brenta e Bacchiglione, cui compete l’approvazione delle tariffe da applicare agli utenti per i servizi di acquedotto, fognatura e depurazione, comunicano che non saranno contabilizzati in tariffa i consumi “anomali” sostenuti dagli utenti nei giorni dell’alluvione, in quanto tali consumi sono considerati necessari alle attività straordinarie di pulizia e al ripristino di una condizione normale di vita.

Le Autorità d’Ambito daranno perciò indicazione ai Gestori del servizio idrico integrato di fatturare alle utenze che si trovano nelle zone alluvionate un volume di acqua che rispecchi l’andamento normale per la stagione in base ai consumi storici.
Non saranno quindi considerati i maggiori consumi dagli utenti effettuati in concomitanza dell’evento alluvionale.



Data ultimo aggiornamento ultimo aggiornamento 22/11/2010
Viacqua gestisce il servizio idrico integrato in 68 comuni della provincia di vicenza.
Preleva per tutti i cittadini acqua pulita e sana, la trasporta nelle case, la fa defluire quando è sporca e la restituisce depurata all’ambiente.
torna su