Autolettura

Autolettura

L’autolettura del contatore permette di avere addebitati in bolletta soltanto i consumi reali e di verificare l’eventuale presenza di perdite nel proprio impianto.
Inoltre, effettuare l’autolettura permette di tenere sotto controllo i consumi, rilevando eventuali anomalie e perdite idriche.
L'autolettura può essere effettuata e comunicata in ogni momento, preferibilmente nelle date riportate nella prima pagina della bolletta.

I consumi possono essere comunicati:  

  • chiamando il numero verde 800.660601 attivo 24h su 24 tutti i giorni dell'anno: digitare il codice Punto Di Erogazione (presente in alto a sinistra della prima pagina della bolletta), seguito dal tasto asterisco. Successivamente verrà chiesto di digitare il Valore Lettura (rilevata dal contatore solo numeri interi, senza virgola).
  • inviando un SMS al numero 327.0654377 digitando il codice Punto Di Erogazione (presente in alto a sinistra della prima pagina della bolletta), uno spazio vuoto, Valore Lettura (rilevata dal contatore solo numeri interi, senza virgola).
  • Collegandosi allo Sportello Web. Sarà sufficiente avere a portata di mano il codice PDE (Punto di Erogazione) e la lettura del contatore.
  • Aderendo alla Bolletta Smart: La nuova bolletta smart di Viacqua

Per l’autolettura dei contatori a lancette, che presentano orologi a lancette nere e rosse, è sufficiente rilevare i numeri indicati negli orologi a lancette nere, che vanno letti da sinistra verso destra, in senso orario. Le lancette misurano, rispettivamente, le migliaia, le centinaia, le decine e le unità.
Le lancette rosse, invece, indicano i decimali e non vanno considerate.
I contatori a numerazione riportano direttamente la numerica del consumo.

Il contatore è di proprietà del gestore del servizio idrico ma ti invitiamo a
  • avere cura dello strumento
  • mantenere pulito il vano d’alloggiamento (pozzetto o nicchia)
  • preservare da manomissioni e danneggiamenti le apparecchiature e il tratto di condotta pubblica eventualmente presente nella tua proprietà
  • evitarne la rottura a causa del gelo, coibentando il vano con pannelli isolanti in polistirolo o poliuretano espanso spessi almeno 3 cm
  • garantire l’accesso agli operatori incaricati da Viacqua per effettuarne la lettura e rilevare i tuoi consumi
  • verificare periodicamente il consumo misurato dal contatore per individuare eventuali anomalie e intervenire tempestivamente in caso di perdite d’acqua
  • avvisarci in caso di guasto o di malfunzionamento del contatore. Qualora il contatore sia guasto o illeggibile per cause non imputabili a te, sarà sostituito a nostre spese.