A Isola Vicentina segnalato falso allarme telefonico su qualità dell'acqua

A Isola Vicentina segnalato falso allarme telefoni

Ieri sera, giovedì 29 settembre, è stato segnalato agli uffici di Viacqua un episodio che potrebbe preludere a un tentativo di truffa.

Nello specifico un residente del Comune di Isola Vicentina ha comunicato di essere stato contattato da una non ben identificata società di servizi idrici che comunicava una presunta contaminazione dell'acqua, invitando a non utilizzare l'acqua di rubinetto e ad avvisare anche altri residenti. 

Viacqua intende rassicurare che non esiste alcun problema sulla rete idrica di Isola Vicentina e degli altri 67 comuni gestiti che possa precludere la potabilità dell'acqua. L’acqua distribuita dall'acquedotto è costantemente monitorata da Viacqua e risulta conforme ai parametri di potabilità previsti dal D. Lgs. 31/2001 per l'acqua destinata al consumo umano. 

Accedendo al portale web di Viacqua, all'indirizzo https://www.viacqua.it/it/clienti/acquedotto/qualita-acqua/ è possibile visualizzare l'etichetta dell'acqua erogata, comune per comune, via per via. 

Viacqua rinnova l'invito all'utenza, in caso di telefonate sospette, a verificare la veridicità delle informazioni contattando direttamente il servizio clienti dell'azienda, al numero verde 800 154 242 (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 8 alle 13).  

Nel caso alle telefonate seguano tentativi di entrare in casa o installare impianti domestici, Viacqua ricorda che i tecnici della società presenti sul territorio sono sempre muniti di tesserino identificativo che può essere verificato contattando il servizio clienti. Il personale Viacqua, inoltre, non richiede alcuna forma di pagamento diretto. 

In caso di sospetti si consiglia di contattare sempre le Forze dell'Ordine e di non far entrare nessuno all'interno della propria abitazione.