A Schio lavori ormai conclusi in via Lago di Albano e Lago di Bracciano

A Schio lavori ormai conclusi in via Lago di Alban

A Schio, lungo le vie Lago di Albano e Lago di Bracciano, è in corso un cantiere di Viacqua per la riduzione delle perdite idriche. La rete acquedottistica era ammalorata e causava disagi alle utenze. Inoltre nell'area sono cresciuti significativamente anche i residenti e i siti produttivi.  Da qui l'esigenza di procedere con un intervento di sostituzione delle condotte e di potenziamento della rete, per ridurre le perdite e la frequenza delle manutenzioni e per soddisfare la richiesta di acqua della zona, che era e rimane piuttosto alta, in particolare ad uso industriale . 

L'intervento prevede la sostituzione di più di un chilometro di condotte in acciaio con tubi in ghisa e il rifacimento di tutti gli allacciamenti. Tutte le nuove tubazioni posate saranno lavate e disinfettate prima della messa in esercizio.  

L’opera, i cui lavori volgono ormai alle fasi conclusive, comporterà un costo complessivo di 858.000 euro

“Proseguono gli interventi diffusi di Viacqua per la riduzione delle perdite idriche – spiega il Presidente di Viacqua, Giuseppe Castaman frutto non solo di lavori puntuali, ma anche di una più ampia programmazione che si avvale del supporto dei tecnici sul campo, di  modelli matematici, immagini satellitari e dell’analisi dei dati che arrivano dalla rete stessa. L’area più a nord del nostro bacino, nonostante una storica abbondanza d’acqua, soffre più delle altre nei periodi siccitosi. Per questo serve un piano strutturato in grado di delineare degli obiettivi e un orizzonte temporale chiaro. Anche a questo è servito costruire il piano di tutela delle risorse idriche di montagna che coinvolge anche l’Alto Vicentino e che ci porterà ad investire 80 mln di euro in oltre 200 cantieri che andremo a concludere nei prossimi 4 anni.”