Alberto Piccoli è il nuovo Direttore Generale di Viacqua Spa

Alberto Piccoli è il nuovo DG di Viacqua Spa
Selezione attenta svolta con trasparenza e a ritmi serrati tra ben 400 candidati

Firmato il contratto, dopo la ratifica del cda di Viacqua: l'Ing. Alberto Piccoli è ufficialmente il nuovo direttore generale della società pubblica che gestisce il servizio idrico integrato in 68 comuni vicentini.

Classe 1972, dopo essersi diplomato all'Istituto Tecnico Statale per Geometri "A. Ceccato" di Thiene, ha conseguito la Laurea in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio presso l'Università degli Studi di Trento. Dal 2015 Piccoli ricopre il ruolo di direttore generale di Acque del Chiampo, dopo esserne stato il direttore dell'area tecnica. Istruttore direttivo alla Provincia di Vicenza dal 2002 al 2014, può contare anche un'esperienza come funzionario e coordinatore tecnico-scientifico presso il Laboratorio di Idraulica e Difesa del Suolo dell'ateneo trentino in cui aveva studiato.

La decisione finale è ricaduta sulla figura dell'ingegnere vicentino, dopo un accurato processo di selezione. Le candidature raccolte dai professionisti di risorse umane della Key2People, una delle più attestate agenzie del settore, sono state 400 e tra queste 80 sono state ritenute in possesso di tutti i requisiti richiesti.  La società ha poi selezionato 9 profili, consegnati ad una commissione composta dal Presidente di Viacqua, Angelo Guzzo, da Marina Tosin, già amministratore delegato di una delle principali aziende manifatturiere vicentine, e da Alessandro Ramazzotti, già presidente e amministratore di alcune tra i più importanti gestori idrici in house d'Italia. La commissione ha quindi incontrato i 9 professionisti e formulato i propri giudizi. A quel punto la palla è passata al Cda di Viacqua che ha individuato nella figura di Alberto Piccoli il professionista più adatto a ricevere il testimone dall'Ing. Fabio Trolese.

"Avevo promesso che la selezione sarebbe stata molto rapida - spiega il Presidente di Viacqua, Angelo Guzzo - e così è stato, nonostante il lockdown e senza mai perdere di vista il rispetto dell'assoluta trasparenza in ogni procedimento. All'ing. Piccoli faccio un grande augurio di buon lavoro. Come ben sa, non c'è tempo da perdere e sul suo tavolo ci sono già un piano triennale delle opere tutto da attuare per un valore di 168 milioni di euro e una società, Viacqua, che non si è fermata un momento."

"Colgo con impegno e responsabilità il nuovo incarico in Viacqua - dichiara l'ing. Piccoli - consapevole degli impegni e del ruolo che la Società ha nei confronti del territorio e dei cittadini serviti. Ringrazio della fiducia che Acque del Chiampo mi ha dato in questi anni in cui, oltre ad una crescita professionale, ho avuto la possibilità di maturare un’esperienza umana e personale che conserverò con orgoglio per il futuro.“



Data ultimo aggiornamento ultimo aggiornamento 25/06/2020
Viacqua gestisce il servizio idrico integrato in 68 comuni della provincia di vicenza.
Preleva per tutti i cittadini acqua pulita e sana, la trasporta nelle case, la fa defluire quando è sporca e la restituisce depurata all’ambiente.
torna su