Dueville - Risorgive del Bacchiglione: riapertura di settembre con una visita speciale per i bambini

Dal primo settembre il parco torna aperto tutte le domeniche dalle 9 alle 18

Risorgive del BacchiglioneDal primo settembre l’oasi naturalistica delle Risorgive del Bacchiglione, al confine tra Dueville, Caldogno e Villaverla, torna ad aprire le sue porte al pubblico tutte le domeniche e i giorni festivi. Già da questa domenica il parco, affidato in gestione a Viacqua dalla Provincia di Vicenza, sarà così a disposizione dei visitatori dalle 9 alle 18.

Per festeggiare la riapertura, oltre alle tradizionali visite guidate delle ore 10 e 15, domenica 1 settembre ne sarà proposta una speciale, alle 16.30, dedicata ai bambini. La visita, alla quale possono partecipare anche gli adulti, guiderà alla scoperta della flora e della fauna dell’area adottando il punto di vista e le parole adatte ai più piccoli, anche con piccole esperienze pratiche.

Visto il periodo, che segna l’avvio delle migrazioni, il tema della giornata sarà “A tu per tu con gli uccelli” e vedrà la presentazione di alcune specie caratteristiche del luogo e dei boschi di pianura.

Nel mese di settembre, e comunque fino a quando le condizioni meteo lo permetteranno, il parco delle Risorgive del Bacchiglione sarà aperto tutte le domeniche e i giorni festivi dalle 9 alle 18, salvo maltempo. L’accesso è a pagamento (per ingresso e partecipazione alle attività di educazione ambientale, adulti e ragazzi sopra i 10 anni: 4 euro; bambini sotto i 10 anni: 2 euro; ingresso famiglia: 10 euro).

L’ingresso all’oasi naturalistica è da via Bissolati.



Data ultimo aggiornamento ultimo aggiornamento 29/08/2019
Viacqua gestisce il servizio idrico integrato in 68 comuni della provincia di vicenza.
Preleva per tutti i cittadini acqua pulita e sana, la trasporta nelle case, la fa defluire quando è sporca e la restituisce depurata all’ambiente.
torna su