Garantite tutte le attività di controllo sulla qualità dell’acqua e sugli scarichi industriali

Il laboratorio analisi di Viacqua, con il supporto della rete dei laboratori dei gestori idrici del Veneto, ViveracquaLab, e in coordinamento con gli enti competenti continua la propria attività di monitoraggio della qualità dell’acqua.

I controlli sull’acqua potabile vengono realizzati lungo tutto il percorso dell'acqua. Nel 2019 sono stati circa 2.500 i campioni prelevati e analizzati in riferimento e circa 95mila parametri chimico-fisici e microbiologici.

Anche l’acqua sporca viene costantemente monitorata, in ingresso e in uscita degli impianti di depurazione. Nel 2019 sono stati controllati oltre 10mila campioni con oltre 100mila parametri analizzati.

Così come le analisi e i controlli sulla qualità dell’acqua sono costantemente garantite durante questo periodo di emergenza COVID–19, la continuità riguarda anche l’attività di controllo degli scarichi industriali. 

Compito di Viacqua è verificare il rispetto delle prescrizioni, stabilite sia a livello nazionale, sia a livello regionale e provinciale, che definiscono i limiti specifici di scarico in fognatura delle utenze industriali

Nel 2019 sono stati prelevati 564 campioni di scarichi industriali, verificando la conformità agli standard di 12.600 parametri. 

Questa attività di controllo degli scarichi viene realizzata anche con l’obiettivo di prevenzione e tutela della falda idrica, dalla quale avvengono i prelievi degli acquedotti.



Data ultimo aggiornamento ultimo aggiornamento 15/04/2020
Viacqua gestisce il servizio idrico integrato in 68 comuni della provincia di vicenza.
Preleva per tutti i cittadini acqua pulita e sana, la trasporta nelle case, la fa defluire quando è sporca e la restituisce depurata all’ambiente.
torna su