Giornata Mondiale dell'Acqua

30 centesimi al giorno per prendersi cura dell’acqua

"Whoever you are, wherever you are, water is your human right”. Chiunque tu sia, dovunque tu sia, l’acqua è un tuo diritto. Con queste parole, riassunte nello slogan “Non lasciare indietro nessuno”, si celebra venerdì 22 marzo la Giornata mondiale dell’Acqua 2019. Una ricorrenza che nasce per sensibilizzare e ricordare l’importanza di un bene comune che va tutelato e difeso.

Giornata mondiale acqua 2019 WWD2019_1_5463_1.png (Art. corrente, Pag. 1, Foto normale)

Ogni giorno Viacqua, nel suo ruolo di gestore del servizio idrico integrato, si prende cura dell’acqua. Come?

Provate a immaginare di fare a meno per un giorno del servizio idrico. Quindi: niente acqua da bere, niente acqua per cucinare e lavare, niente acqua per lo sciacquone, niente fognatura che porta via le acque di scarico, niente depurazione che rimuove lo sporco prima che l’acqua torni al fiume.

Quanto dareste per riavere tutti questi servizi? Probabilmente più dei 30 centesimi al giorno che oggi in media paga ogni utente di Viacqua. 30 centesimi con i quali ciascuno di noi contribuisce a rendere possibile il prelievo di acqua pulita e sana, il trasporto nelle case, la raccolta dell’acqua quando è sporca e la sua restituzione depurata all’ambiente.

Non solo: con quei 30 centesimi ciascuno di noi contribuisce ai lavori (400 milioni tra 2018 e 2026) per portare la fognatura dove ancora non c’è, per potenziare e migliorare la depurazione, per sostituire i tubi e ridurre le perdite, per interconnettere i diversi sistemi acquedottistici, per migliorare la continuità della fornitura in caso di grande fabbisogno, di guasto o contaminazione.

Questo è il lavoro che ogni giorno Viacqua svolge per prendersi cura dell’acqua. Un lavoro indispensabile a garantire a tutti l’accesso a questo bene vitale e allo stesso tempo tutelare l’ambiente per le generazioni future. È un lavoro che facciamo assieme ai sindaci, ai dipendenti, alle aziende che lavorano con noi, alle associazioni con cui collaboriamo, agli utenti.

Siamo un’impresa pubblica e lavoriamo per i cittadini, di oggi e del futuro.

 

La Giornata mondiale dell’Acqua 2019

L’acqua è vita, è parte di noi, è madre. L’acqua è vitale per noi, per ogni essere vivente, per ogni ecosistema, per gran parte delle nostre attività, domestiche, ricreative, ma anche produttive.

Ma l’acqua è minacciata: siccità, alluvioni, crescente urbanizzazione ne compromettono qualità e quantità. Sono molte le sfide da affrontare e serve una visione di lungo termine e la cooperazione tra tutti gli interlocutori coinvolti.

sui motivi per cui molte persone al mondo non hanno ancora accesso all'acqua potabile e ai servizi raccolta e depurazione delle acque di scarico e sul fatto che l’acqua è una risorsa condivisa che richiede la cooperazione tra tutti gli stakeholder per avere una visione di lungo termine e affrontare le sfide presenti e future.



Data ultimo aggiornamento ultimo aggiornamento 21/03/2019
Viacqua gestisce il servizio idrico integrato in 68 comuni della provincia di vicenza.
Preleva per tutti i cittadini acqua pulita e sana, la trasporta nelle case, la fa defluire quando è sporca e la restituisce depurata all’ambiente.
torna su