La qualità dell’acqua è garantita anche dalla gestione di impianti, condotte e serbatoi

Tra i fattori che determinano la qualità dell’acqua che sgorga dal rubinetto, anche l’adeguata gestione degli impianti, delle condotte e dei serbatoi assume un ruolo fondamentale, affiancandosi alla protezione delle fonti, ossia dei punti in cui l’acqua viene prelevata.

Gestire gli impianti e le tubazioni significa verificare costantemente il loro corretto funzionamento, eseguirne le manutenzioni e interviene con sostituzioni e migliorie al sistema. Ma vuol dire, anche, assicurare tutti gli interventi di pulizia ed igiene necessari.

Nel 2019 Viacqua ha dedicato quasi 3 milioni di euro ad interventi su reti e impianti per mantenere e migliorare le prestazioni sotto il profilo della continuità del servizio e più di 500 mila euro per attività legate al miglioramento della qualità dell’acqua erogata.

Nel triennio 2020-2022 sono previsti investimenti per il miglioramento degli impianti di captazione e di potabilizzazione e per la sostituzione di sorgenti particolarmente vulnerabili dal punto di vista qualitativo, per un importo di oltre 14 milioni di euro.



Data ultimo aggiornamento ultimo aggiornamento 27/07/2020
Viacqua gestisce il servizio idrico integrato in 68 comuni della provincia di vicenza.
Preleva per tutti i cittadini acqua pulita e sana, la trasporta nelle case, la fa defluire quando è sporca e la restituisce depurata all’ambiente.
torna su