PSA - Piano Sicurezza dell'Acqua. Il 21 giugno a Venezia il convegno di Viveracqua

Importante appuntamento per approfondire le caratteristiche del Piano Strategico di Salvaguardia della Risorsa Idrica.

“PSA - Piano di sicurezza dell’acqua” 

21 giugno 2019 alle 9:30

Palazzo Franchetti - Sala del Portego

Venezia - S. Marco 2847

Si tratta di un importante appuntamento per approfondire le caratteristiche del Piano Strategico di Salvaguardia della Risorsa Idrica, il nuovo metodo di valutazione e gestione del rischio del sistema acquedottistico che monitora l’intera filiera idrica dalla captazione alla distribuzione finale alle utenze.

Il Veneto è protagonista di questa novità fondamentale per il futuro del servizio idrico. Viveracqua, che riunisce 12 gestori del servizio idrico integrato del Veneto al servizio di 593 comuni e 4,8 milioni di abitanti, insieme alla Regione Veneto e all’Istituto Superiore di Sanità, ha avuto il ruolo di regia per l’elaborazione di uno dei primi PSA in Italia, quello per il sistema acquedottistico di Lonigo (Vicenza) che serve oltre 100.000 abitanti in 26 Comuni nelle province di Vicenza, Verona e Padova e che è stato oggetto dell’emergenza PFAS. Un’esperienza importante che servirà per realizzare i PSA di tutti i sistemi acquedottistici del Veneto.

Al convegno interverranno come relatori i protagonisti della redazione del Piano ed altri autorevoli esperti di temi legati alla sicurezza del sistema idrico integrato.

Gli interventi in programma:

Viveracqua: il gioco di squadra dei gestori idrici del Veneto

Fabio Trolese, Presidente Viveracqua

 

I Piani di Sicurezza dell’Acqua

Luca Lucentini, Direttore del Reparto di Qualità dell’Acqua e Salute dell’Istituto Superiore di Sanità

 

La prevenzione sanitaria al centro dei PSA

Francesca Russo, Direzione Prevenzione, Sicurezza Alimentare, Veterinaria della Regione Veneto

 

Il ruolo delle istituzioni regionali nella definizione dei PSA

Fabio Strazzabosco, Direzione Ambiente della Regione Veneto

 

PSA: da Lonigo al Veneto

Diego Macchiella, Segretario Generale Viveracqua

 

Contesto sanitario: dati ed informazioni per l’identificazione dei pericoli

Linda Chioffi, Direttore Dipartimento di Prevenzione e Direttore U.O.C. Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione AULSS 9 - Scaligera

 

Contesto ambientale: delimitazione dell'area di impatto da sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) per l'individuazione delle aree di salvaguardia delle fonti idropotabili

Matteo Cultrera, ARPA Veneto

 

Misure di controllo – L’importanza delle Aree di Salvaguardia

Giuseppina Cristofani, Direttore del Consiglio di Bacino Brenta

 

La partecipazione è su invito.

Per iscriversi online: http://www.viveracqua.it/piano-sicurezza-acqua.asp

 

Convegno Piano Sicurezza dell'Acqua locandina_5496_1.jpg (Art. corrente, Pag. 1, Foto normale)



Data ultimo aggiornamento ultimo aggiornamento 18/06/2019
Viacqua gestisce il servizio idrico integrato in 68 comuni della provincia di vicenza.
Preleva per tutti i cittadini acqua pulita e sana, la trasporta nelle case, la fa defluire quando è sporca e la restituisce depurata all’ambiente.
torna su