Una rete di acquedotto per lo sviluppo economico e produttivo dell’area montagna del comune di Caltrano

Il Comune di Caltrano è un territorio ricco di attività agronomiche, economiche e ricettive/turistiche ma l’assenza di rete di acquedotto limita le potenzialità di sviluppo e crescita di queste attività, oltre ad incidere sulla capacità produttiva e sui costi sostenuti dalle malghe presenti.

Per questo Viacqua ha deciso di realizzare un importante investimento, finalizzato alla costruzione di un nuovo acquedotto a servizio delle malghe del Comune di Caltrano, aggiungendosi al finanziamento ottenuto dalla Regione Veneto nell’ambito del Piano di Sviluppo Rurale.

In particolare, il progetto di Viacqua prevede la realizzazione di un tratto di rete di adduzione, per i Comuni di Roana e Caltrano, di una stazione di pompaggio, di due nuovi serbatoi e di un tratto di rete di distribuzione per un investimenti pari a 150.000€.



Data ultimo aggiornamento ultimo aggiornamento 24/09/2020
Viacqua gestisce il servizio idrico integrato in 68 comuni della provincia di vicenza.
Preleva per tutti i cittadini acqua pulita e sana, la trasporta nelle case, la fa defluire quando è sporca e la restituisce depurata all’ambiente.
torna su