Aquor

il progetto di ricarica artificiale per il riequilibrio della falda

AQUOR (LIFE 2010 ENV/IT/380) è un progetto coordinato dalla Provincia di Vicenza e cofinanziato dalla Comunità Europea, che ha come obiettivo il riequilibrio della falda dell’Alta Pianura Vicentina attraverso azioni di risparmio idrico e ricarica.

I partner del progetto, oltre alla provincia di Vicenza sono: Acque Vicentine spa, Alto Vicentino Servizi spa, Centro Idrico Novoledo srl, Consorzio di Bonifica Brenta, Consorzio di Bonifica Alta Pianura Veneta, Veneto Agricoltura.

Il progetto propone la ricarica artificiale come sistema altamente efficiente per il riequilibrio delle falde, andando a favorire l’infiltrazione sotterranea delle acque, associata ad azioni di sensibilizzazione finalizzate alla riduzione dei consumi per garantirne l’uso sostenibile da parte delle generazioni attuali e future.

L’iniziativa si basa sul coinvolgimento attivo dei partner interessati e mira a consolidare un impegno condiviso per la tutela quantitativa di uno dei patrimoni idrici sotterranei più importanti d’Europa.

Obiettivi specifici del progetto

  • CONOSCERE: creare e condividere una struttura conoscitiva integrata sul sistema idrogeologico e le sue principali fragilità
  • RISPARMIARE: sensibilizzare e coinvolgere attivamente gli utenti delle risorse idriche sul risparmio idrico e il riequilibrio della falda
  • RICARICARE: dimostrare la fattibilità tecnica, la convenienza economica e la sostenibilità ambientale della ricarica degli acquiferi
  • GESTIRE: sviluppare un modello di governance integrata e partecipata delle risorse idriche sotterranee a scala locale


Le azioni di competenza di Acque Vicentine riguardano i seguenti aspetti:

  • Monitoraggio della qualità e della quantità delle acque di risorgiva a valle dei siti di intervento
  • Attività di comunicazione (pubblicazioni, installazioni e giornate di studio) per promuovere l’uso sostenibile della risorsa idrica; incentivarne un uso efficiente; divulgare le attività ed i risultati del progetto coinvolgendo tutti i settori della società civile e scientifica.


Le azioni di competenza di Alto Vicentino Servizi riguardano:

  • la responsabilità della progettazione, della realizzazione e dell’esercizio di n. 4 pozzi di infiltrazione per la ricarica delle falde.

Per approfondimenti sul progetto vi invitiamo a consultare il sito www.lifeaquor.org

Viacqua gestisce il servizio idrico integrato in 69 comuni della provincia di vicenza.
Preleva per tutti i cittadini acqua pulita e sana, la trasporta nelle case, la fa defluire quando è sporca e la restituisce depurata all’ambiente.
torna su